Le visite in cantina sono un momento privilegiato.
Le persone capiscono il lavoro che si cela dietro una bottiglia, ma soprattutto il modo in cui questo lavoro viene fatto.
Le visite garantiscono un coinvolgimento tra produttore, prodotto e cliente che non ha pari.
Ci dedichiamo con passione alla creazione di eventi che siano un momento di incontro tra l’Uomo e la Natura.


Sia per chi desidera staccare dal caos della città respirando aria buona e sia per chi abbia voglia “sporcarsi le mani” nei lavori veri.
Abbiamo soluzioni per tutti i gusti.
Seguiamo rigorosamente le stagioni e il calendario naturale della vite per proporre esperienze che siano vere ed irripetibili.
Durante tutto l’anno siamo a disposizione per esperienze di degustazione private e di gruppo.
In primavera esaltiamo ciò che la Natura ci offre durante il suo momento di prosperità maggiore proponendo le prime degustazioni all’aria aperta, momenti “look & learn” durante i primi imbottigliamenti dell’anno e corsi di yoga all’aria aperta.


L’estate ci permette di dare spazio alla nostra creatività organizzando pic-nic nei vigneti, passeggiate nei campi in fiore di lavanda.
L’autunno per la vite è il picco di stagione, la vendemmia è il momento dell’anno tanto atteso dove raccogliamo il frutto del nostro lavoro.
Coinvolgiamo gli appassionati in giornate di vendemmia, durante le quali è possibile assaporare il piacere di raccogliere il frutto del proprio lavoro e pigiarlo a piedi nudi!
L’inverno, con le sue temperature rigide e i panorami spogli, offre la possibilità di avvicinarsi alla vite attraverso esperienze di potatura.

Un momento che i grandi appassionati non si lasciano sfuggire

Seguici per rimanere aggiornato sui nostri eventi!




Vuoi acquistare il nostro vino?

SHOP ONLINE

CONTATTI

“Le visite in cantina sono un momento privilegiato in cui le persone capiscono il lavoro che si cela dietro una bottiglia, ma soprattutto il modo in cui questo lavoro viene fatto.
Le visite garantiscono un coinvolgimento tra produttore, prodotto e cliente che non ha pari.”