Torna a tutti i vini
  Estensione: 0,7 ettari Altitudine: 280 m s.l.m. Esposizione: Nord-Ovest Suolo: Argilloso-calcareo Vitigno: 100% Pinot nero Anno di impianto: 2010 Forma di allevamento: Controspalliera-Guyot Densità d’impianto: 4500 ceppi/ettaro Resa: 70 - 75 quintali/ettaro Vendemmia: Manuale, selezione dei grappoli alla raccolta. Vinificazione: Pressatura soffice dei grappoli interi con raspo, fermentazione di solo mosto fiore in vasche di cemento a temperatura controllata. A fine fermentazione il vino viene travasato e affina per 7 mesi sulle sue fecce fini in vasche di cemento. In primavera si effettua il tiraggio ed il vino affina per almeno 48 mesi sui lieviti. Il remuage viene eseguito manualmente su pupitres e successivamente si procede alla sboccatura. Prima di essere messo in commercio il vino affina altri due mesi in bottiglia. Colore: Giallo paglierino brillante con riflessi dorati. Perlage: Fine e molto persistente. Profumo: Fragrante ed intrigante, ottimo equilibrio tra note fruttate di pesca a polpa bianca, fiori bianchi e sentori di frutta secca tostata. Sapore: Cremoso ed elegante, con una vena acida ed una gradevole nota tannica. Perfettamente riconoscibile per la particolare personalità acquisita grazie alle caratteristiche del terreno e al microclima con il quale maturano i grappoli. Temperatura di servizio: 10°-12°C. È piacevole apprezzarne la freschezza iniziale e sperimentare l’evoluzione degli aromi man mano che il vino si scalda nel bicchiere. Abbinamenti: Pesce, focacce, risotti, carni bianche.
VUOI ORDINARE QUESTO VINO? CLICCA QUI